SCOPRIAMO ADESSO COME FUNZIONA PAYTOURIST

Registrazione a PayTorurist

Secondo quanto stabilito dal regolamento comunale in cui ricade il vostro immobile, dovrete accedere al pannello di gestione PayTourist del comune per procedere alla registrazione del vostro account indicando le seguenti informazioni:

1- I Vostri dati identificativi;

2- I dati identificativi dell’immobile che intendete utilizzare per l’attività ricettiva;

3- I link dei vostri annunci presenti all’interno dei portali di prenotazione online che voi utilizzate per promuovere l’affitto turistico del vostro immobile.

Nel momento in cui la vostra registrazione sarà completa, tutti i vostri annunci online saranno accoppiati al vostro account.

Maggiori Info

Una volta completata la procedura di registrazione il Comune avvierà la scansione ed il monitoraggio dei vostri annunci online verificando l’esattezza dei dati inseriti con quelli rilevati. In questo modo il sistema di monitoraggio controlla che le informazioni sulle presenze turistiche corrispondano come numero a quelle da voi fornite.

Attenzione: Il sistema è in grado di rilevare anche annunci non rivendicati da alcun utente e permette al Comune di predisporre per tali annunci i dovuti controlli.

Maggiori Info

Il vostro account verrà costantemente monitorato ed in base alla correttezza delle informazioni che fornirete sarà generato un rating. Qualora il vostro rating dovesse scendere al di sotto di certi parametri la vostra scheda verrà segnalata al Comune per avviare i dovuti accertamenti.

Il sistema genera una metrica in cui sono coinvolti più soggetti e molteplici fattori, ma il tutto con un unico scopo: la trasparenza e la veridicità delle informazioni fornite.

Maggiori Info

Tra l’innovazione più importante introdotta da PayTourist c’è il sistema automatico di notifica all’ente pubblico. Infatti qualora la vostra metrica sul rendimento non fosse più all’altezza delle aspettative, oppure qualora vengano rilevate delle inserzioni online non rivendicate il software mette a disposizione del Comune interessato tutte le informazioni necessarie per procedere agli opportuni accertamenti, nonché notificherà al portale di inserzioni online quali inserzioni non siano in regola e di provvedere alla loro oscurazione, fornendo i dati identificativi dei loro inserzionisti.

PayTourist snellisce le informazioni che i Comuni sono chiamati a controllare ed incrociare, notificando a quest’ultimi i comportamenti più recidivi.

Maggiori Info

Lo Strumento Giusto Per Le Città Del Futuro.

CONTATTACI

Contrasta l’evasione d’imposta

PayTourist verifica le informazioni fornite dai soggetti tenuti al versamento della tassa di soggiorno, garantendo al comune la veridicità delle informazioni ricevute;

Facilita l’individuazione dell’illecito

Il software si occupa della regolarizzazione automatica dei soggetti tenuti al versamento, il Comune deve semplicemente porre in essere le attività ispettive del caso.

Regolamenta l’home sharing

I Comuni possono identificare e monitorare gli annunci relativi alle locazioni turistiche, presenti nei portali di prenotazioni online, in modo semplice ed affidabile.

Facciamo un esempio

Booking PayTourist

Avete deciso di pubblicizzare la vostra Casa Vacanze su uno dei tanti portali di prenotazioni online, pertanto una volta completato il vostro annuncio con tutte le informazioni necessarie, come le foto del vostro immobile, la descrizione ed il prezzo per notte, sarete già in grado di poter ricevere le prime prenotazioni…

Registrazione PayTourist

Adesso, come previsto dal regolamento comunale, dovete andare sulla pagina web PayTourist del vostro Comune e registrarvi inserendo: i vostri dati identificativi, i dati del vostro immobile ed il link della pagina online in cui è presente la vostra inserzione. Se avete più inserzioni online ricordatevi di inserire tutti i link relativi al medesimo immobile…

PayTourist Booking

Non appena arriveranno presso la vostra Casa Vacanze gli ospiti che attendevate, dovrete registrare l’arrivo e la partenza con i dati identificativi di chi state ospitando, tramite il calendario online presente nel vostro pannello di controllo PayTourist. Questa procedura è necessaria per informare il vostro Comune dei soggetti che ospitate e per il calcolo della relativa tassa di soggiorno…

Rating PayTourist

Fintanto che le informazioni fornite corrisponderanno con quelle rilevate in automatico dal software, il vostro rating, espresso secondo una metrica, rimarrà positivo. Non appena il sistema rileverà invece delle anomalie sul vostro account, come ad esempio l’omissione di informazioni rilevanti, il rating scenderà fino al livello in cui la vostra scheda verrà notificata al Comune di pertinenza per le opportune verifiche.

evasione imposta di soggiorno

Controllo Evasione Imposta di Soggiorno

Turismo, Innovazione & Smart City

CONTATTACI