PayTourist non è un semplice applicativo che mette in comunicazione la Pubblica Amministrazione con il mondo ricettivo, ma è un progetto coordinato che sfrutta la tecnologia per creare una rete collaborativa. Questa rete non è costruita in modo lineare, cioè tra le sole strutture e la PA, ma si sviluppa a rete tra le stesse strutture registrate.

Il dato è condiviso con una sola finalità: migliorare l’offerta turistica sul territorio.